Ricette con l’uovo di struzzo

Ricette con uovo di struzzo

Le uova di struzzo sono speciali sotto ogni punto di vista! Chi non ha mai assaggiato le uova di struzzo, sicuramente, non ne conosce il sapore. Tuttavia, può conoscerne o immaginarne l’aspetto! Infatti, sono le più grandi di tutte.

Inoltre, una delle caratteristiche principali di queste uova sta nel fatto che ci vuole molto tempo (e fatica) per aprirle e cuocerle.

Nel caso volessimo bollirle dovremo considerare che per preparare un uovo sodo ci vorrebbero circa due ore e anche romperne il guscio non è per nulla semplice! A parte tutto questo, ne vale davvero la pena, sia da un punto di vista nutrizionale che organolettico.

Vediamo come preparare deliziose ricette con le uova di struzzo!

Una ricetta speciale: l’uovo di struzzo strapazzato con i pomodori

Si tratta di una pietanza semplice da portare in tavola, ma anche molto nutriente, sostanziosa ed è una ricetta veloce, nonché elevatamente speciale.

L’uovo di struzzo strapazzato con pomodori è un piatto semplice e genuino, ma dal sapore intenso e prelibato.

L’accoppiata dell’uovo di struzzo strapazzato con i pomodori risulta essere vincente soprattutto perché consente di portare in tavola un piatto fresco e digeribile, ma anche ricco di sostanze nutritive, in particolare antiossidanti e proteine, vitamina A, vitamina D, zinco e altri importanti micro e macronutrienti. Questo piatto, ideale per la bella stagione, potrà garantire una sferzata di energia e tanta soddisfazione! L’uovo di struzzo strapazzato con i pomodori regala l’emozione del ricordo della tradizione… e se ad essere strapazzato è un uovo grande, forte e corposo come quello di struzzo, la soddisfazione sarà ancora più elevata! Grazie a questo ingrediente, il piatto preparato, seppur semplicissimo, assumerà un forte potere a tavola e conquisterà qualunque ospite!

Come prepararlo

Gli ingredienti per 20 persone sono:

  • 1 uovo di struzzo
  • 50 gr. triplo concentrato di pomodoro
  • 200 gr. di parmigiano reggiano stagionato 36 mesi grattugiato
  • 5 pomodori
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Per la preparazione occorre aprire l’uovo di struzzo e successivamente con l’aiuto di una frusta, sbattere quindi l’uovo fino a che l’albume non si sarà unito al tuorlo. Aggiungere il concentrato di pomodoro e 150 grammi di parmigiano. Mescolare nuovamente fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto fare scaldare una padella abbastanza grande con dell’olio e, quando sarà ben calda, versare gradualmente il composto. Una volta che sarà stato versato tutto, iniziare a mescolarlo in modo che si formino dei grossi grumi.

Quando i grumi avranno preso consistenza spegnere la fiamma e continuare a mescolare fino a che essi non si staccheranno dalle pareti della pentola. Salare l’uovo a vostro piacere. Per finire dividere il tutto in dieci porzioni, guarnirle con il pomodoro tagliato a spicchi e il parmigiano rimanente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *