Perchè scegliere il salame di struzzo

Salame di struzzo

Sul nostro e-commerce Carnedistruzzo.it potrete acquistare il salame di struzzo. Formato da ben il 75%  di carne magra di struzzo, insaccato in budello naturale e stagionato dalle sei alle otto settimane, il nostro salame di struzzo affettato è conservato in una pratica confezione da portare in tavola.

La sua scadenza è di 90 giorni se conservato in frigorifero ad una temperatura tra gli 0 ed i 4°C.

Perchè scegliere il salame di struzzo?

Il salame di struzzo

Il salame di struzzo è molto adatto per la preparazione di gustosi panini per le merende dei bambini.

È composto in particolare da carne di struzzo al 75%, carne di suino, sale ed aromi naturali.

La sua stagionatura va 70 a 100 giorni, esso deve essere conservato in luoghi privi di umidità ad altezze collinari, solo così si può assaporare in tutto il suo gusto.

Il salame di struzzo non contiene colesterolo, è ricco di omega3 , vitamine, ferro e carnitina ed è consigliato a chi soffre di colesterolo alle donne incinta agli atleti anziani e bambini.

È un’ottima alternativa al classico salame, la sua lavorazione e la sua carne dal gusto equilibrato fanno di esso un prodotto unico nel suo genere consentendo così di gustare un prodotto che si sta imponendo sempre più nel mercato Italiano come “tipico”

Come detto precedentemente, esso risulta essere ottimo per spuntini, accompagnato da pane casereccio o per aperitivi il salame di struzzo si presta ad essere utilizzato per ogni tipo di piatto, accompagnato da pregiati vini rossi tipici del nord come il Barbera del Monferrato o il Valpolicella risulta delicato al palato.

Il suo colore rosso accesso lo rende un prodotto unico nel suo genere, il basso contenuto di grassi lo rende dolce e senza il retrogusto tipico del salame di suino.

Perchè scegliere il salame di struzzo

La carne di struzzo è molto particolare: del tutto simile nell’aspetto al filetto di bovino, è caratterizzata da un sapore delicato con retrogusto dolce che ricorda quello della carne di cavallo. Molto pregiata grazie alle elevate qualità nutrizionali che la contraddistinguono, è piuttosto costosa e difficile da trovare.

Tra le caratteristiche principali della carne di struzzo spiccano la sua magrezza e l’elevato quantitativo di proteine che la rendono facilmente adatta anche a regimi alimentari a ristretto introito calorico. La notevole presenza di ferro la rende un alimento adatto a prevenire le carenze di ferro che possono manifestarsi durante la gravidanza, l’allattamento e l’adolescenza. Dal punto di vista minerale, sono importanti anche i quantitativi di magnesio e potassio. È tenera e molto digeribile. La ridotta presenza di colesterolo e sodio fa inoltre sì che questa carne possa essere consumata anche da soggetti con problematiche cardiovascolari. La carne di struzzo è inoltre ricca di acidi grassi essenziali omega 3, importanti per prevenire e combattere condizioni come ipertensione e disturbi cardiocircolatori.

A oggi non sono note controindicazioni al consumo di questa carne, a meno che non si soffra di allergia specifica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *